Grazie!

Alle centinaia di giovani che il 3 marzo, contemporaneamente in 11 località del territorio nazionale, hanno condiviso la loro voglia di partecipazione e di protagonismo nell'immaginare e suggerire l'aspetto, le funzioni ed i valori dell'Europa del futuro.
Grazie anche a tutti gli organizzatori, gli/le intervenuti/e e i/le facilitatori/trici che volontariamente e in maniera decisiva hanno contribuito al successo della prima fase delle consultazioni nazionali per lo Youth Summit.

Grazie anche ai/alle 22 portavoce degli eventi inter-regionali che si sono incontrati dal 9 al 10 marzo a Roma per l'evento nazionale di preparazione dello Youth Summit.

Grazie, infine, alla delegazione italiana che ha partecipato allo Youth Summit europeo di Roma dal 23 al 25 marzo 2007.